Actinidia – Kiwi Arguta var. Issai

Disponibilità

Per verificare la Disponibilità e procedere all'Acquisto, seguire il Pulsante.

Spedizione Gratuita in Italia

Per Acquisti Superiori a solo € 50,00.

Venduto da:

Euro Plants Vivai

 

su Euro Plants Vivai

Categorie: ,

Descrizione

Prodotto Venduto e Spedito da Euro Plants Vivai.

L’Actinidia

A seguire una sintesi di: Coltivare l’Actinidia – Kiwi, la guida completa.

L’Actinidia è una pianta arbustiva che ha un portamento rampicante molto simile a quello di una vite abbastanza vigorosa.

Quando cresce spontaneamente tende ad attaccarsi ad altre piante.

Le varietà coltivate presentano un unico Fusto, mentre le varietà spontanee ne hanno anche 3 o 4.

La lunghezza varia da 1 a oltre 2 m, a seconda della vigoria della pianta.

La chioma di questa pianta ha una modesta ampiezza ed è formata da Rami molto flessibili: essi sono di colore variabile tra il bruno-rossiccio e il verde oliva a seconda della varietà.

Le piante spontanee si aggrappano ad altre piante, mentre per le varietà coltivate viene predisposta un’apposita struttura di sostegno, costituita da pali in legno o cemento e da fili di ferro zincato, simile a quella utilizzata per la coltivazione della vite.

Le Radici sono di dimensioni medio-grandi, carnose, e si sviluppano piuttosto in superficie.

I Fiori sono di colore paglierino e hanno da 5 a 8 petali.

Alcune piante presentano solo fiori femminili e produrranno successivamente i frutti.

Altre piante hanno soltanto fiori maschili, non producono frutti, ma sono indispensabili per l’impollinazione.

Le piante che, come l’actinidia, possiedono questa caratteristica vengono chiamate dioiche, cioè “con doppia casa”.

I fiori delle piante femminili vengono impollinati dalle api.

È quindi necessario che nelle loro vicinanze vi sia anche un certo numero di piante maschili, che producono polline.

Una sola pianta maschile è di solito sufficiente per impollinare 4-5 piante femminili.

La fioritura avviene in un periodo compreso tra la fine di maggio e l’inizio di giugno: è perciò scalare e piuttosto tardiva.

Le Foglie sono di colore verde intenso e abbastanza lucide sulla pagina superiore.

La pagina inferiore è di colore verde più chiaro ed è caratterizzata di numerosi peli a forma di stella.

Continuare a leggere…

Fotografia e Testo Copyright © PDPK. Ogni sua riproduzione è vietata. Tutti i Diritti sono Riservati.